Archivi tag: Mozart

Così terrorizzato che non aveva lasciato neppure un indirizzo dove rispondergli.

Aspettare che di nuovo, per caso, tu riappaia? E sia. Allora mi metto qui e aspetto. Aspetto come si aspetta il tram, sapendo che prima o poi passerà, si spera il più presto possibile? O aspetto come si aspetta il … Continua a leggere

Pubblicato in Post | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento